Tagged bucarest

Non lasciamoci atterrire

Tra un’intercettazione e l’altra c’è spazio – certo senza esagerare – anche per le parole del Presidente della Repubblica. La Stampa e il Sole non riescono a trovarne (di spazio). Il Corriere qualcosina sì.

«Non lasciamoci atterrire da questi dati, da questi problemi». È l’invito di Giorgio Napolitano che da Bucarest torna a parlare della crisi e della manovra finanziaria al vaglio del Parlamento. Secondo il Capo dello Stato, certi problemi vanno «affrontati con lucidità e serenità», soprattutto «a livello europeo» perchè «è l’Europa che può fare molto». In mattinata presidente della Repubblica ha firmato il decreto Tremonti.

ECONOMIA- «C’è una tendenza negativa per quanto riguarda il ritmo dello sviluppo e della crescita economica in Italia, in passato ho già richiamato i problemi della disoccupazione giovanile, ma non dobbiamo farci atterrire da questi dati che vanno invece affrontati con consapevolezza e lucidità in un contesto europeo», spiega il presidente della Repubblica.

via «Crisi, non lasciamoci atterrire» – Corriere della Sera.