Autunni caldi

0

In attesa dell'”autunno caldo” del Presidente della Camera. Fortunatamente lo ha anticipato, per la gioia di tutti, La Stampa, con tanto di tranquillizzanti dichiarazioni del presidente dei suoi deputati («Fini è psicologicamente libero») e notiziona bomba finale:

«Una ricerca affidata ad una società leader al mondo ci conferma che, per l’evolvere della situazione italiana e per le caratteristiche di Fini, proprio lui è il leader che nel passaggio dalla Seconda alla Terza Repubblica, è quello che potrà garantire meglio il cambiamento tranquillo».

Lezioni un anno dopo la rottura tra Fini e Berlusconi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>